Tom-profile“Andare avanti, non guardare indietro e non perdere mai la speranza, questo mi ha salvato.”

“Questo stesso giorno di un anno fa sono stato nel punto più basso della mia vita. Sull’orlo della morte, ho perso una persona molto vicina a me per un overdose e stavo uccidendo le persone che mi amavano di più. Avevo rinunciato a vivere.

Che differenza può fare un solo anno!

Ero stato un consumatore di droghe per oltre dieci anni e come un sacco di persone che arrivano a fare il programma Narconon, ero senza speranza. Ero il mio peggior nemico e lavoravo duramente per dimostrare a chiunque che ero un perdente, un caso senza speranza. Nonostante i miei sforzi, il personale del Narconon non si è mai tirato indietro, spingendomi sempre avanti con forza.
In realtà, ero l’unica persona che aveva rinunciato. Mi hanno spinto ogni giorno, sfidandomi a tirare fuori collaborazione e onestà e dopo un mese o giù di lì, le cose cominciarono a cambiare per me.

Ora sono in una condizione che non avrei mai immaginato.

Ho sviluppato così tante relazioni frequentando il Narconon, che tante persone ancora mi vogliono bene e mi spingono ad andare avanti. Sono stato in grado di creare un nuovo inizio. Mi sono trasferito alle Hawaii, ad iniziare una nuova vita. Ho trovato una bella ragazza che mi ama, con la quale sono onesto, che conosce il mio passato e mi spinge ogni giorno ad essere una persona migliore. Ho un dialogo aperto con la mia famiglia, mio ​​padre, mia madre e mio fratello sono tutti ansiosi di sentirmi e sono per me fonte di ispirazione. Ho un futuro ora, ed è una sensazione incredibile.

Mi sveglio ogni mattina con un sorriso, ma non tutti i giorni sono facili. Affronto le sfide che avrei evitato a tutti i costi. Faccio fatica ma combatto e vinco! Sto migliorando me stesso tutti i giorni, rido e mi diverto e sono circondato da persone che mi vogliono bene, alle quali importa di me e mi sostengono. Questa gente, (la mia famiglia e gli amici del Narconon) mi hanno permesso di andare avanti e mi hanno insegnato veramente qualcosa. Erano lezioni che per una volta ho ascoltato e hanno fatto breccia in me. Non potrei mai ripagarli per quello che hanno fatto.

Chi mi conosce può garantire che non sono incline a cambiare facilmente e sinceramente. Ero testardo come un uomo di 90 anni, aggrappato a pensieri ed idee balorde e malsane. Le persone intorno a me me lo facevano notare, ed io per il quieto vivere dicevo loro ciò che volevano sentirsi dire e non ero neanche dispiaciuto di ingannarli. Per fortuna sono stato in grado di inghiottire quel falso orgoglio e dare una possibilità a me stesso di cambiare. Questo mi ha aiutato moltissimo.

Sono più felice di quanto io sia mai stato e vado avanti meglio di quanto avrei mai sperato.

Sto respirando, e ad ogni respiro ricordo a me stesso che la vita è un miracolo.

Ho così tanti ringraziamenti per poter festeggiare questo giorno. Mi riferisco a tutti i membri del personale, agli altri studenti, a mia madre, mio padre, mio fratello, e tutti i miei amici che non hanno rinunciato a me anche nonostante io avessi rinunciato per primo. Non sarei vivo a scrivere questo senza di loro e senza ciascuno di voi e per questo sarò eternamente grato. Andare avanti, non guardare indietro e non perdere mai la speranza, questo mi ha salvato.
Il cambiamento non è stato facile, ma Dio solo sa quanto ne è valsa la pena!

Per chi sta ancora lottando:

Cercate di stare bene tutti, ricordatevi che a volte non è facile. Non abbiate paura di chiedere aiuto e non mollate mai. E’ così rassicurante che ci sia una così grande quantità di persone provenienti dal Narconon, sia il personale sia le persone che hanno svolto il programma sono sempre disposte ad aiutare. Ricordati che mettere da parte il tuo orgoglio non è una sconfitta, ma la più grande vittoria che si possa avere. Sono in debito con il Narconon, il Narconon occupa un posto speciale nel mio cuore.”

Tom

(Testimonianza dal Narconon Louisiana: http://drug-free.life/success-stories/tom/ )

Se conosci qualcuno che usa droghe o alcool e che ti sta a cuore…

Chiama subito per ricevere una consulenza gratuita così da poter aiutare nel migliore dei modi la persona che ami, un operatore è qui appositamente per aiutare i familiari di chi fa uso di droghe o alcool.

La strada verso il pieno recupero inizia qui!

Chiama subito, un operatore è pronto ad offrirti informazioni ed aiuto immediato

CHIAMA ORA!